Siete qui:>>>>, Firenze news>>Nuova Sala agli Uffizi per il Tondo Doni di Michelangelo

Nuova Sala agli Uffizi per il Tondo Doni di Michelangelo

Il Museo degli Uffizi sta cambiando e in meglio! Dopo l’apertura delle cosiddette Sale Blu dedicate ai pittori stranieri e delle Sale Rosse nel giugno scorso, un’altra positiva novità: il celebre Tondo Doni, l’unico dipinto compiuto di Michelangelo è stato spostato in una nuova sala dalle pareti colorate di rosso, più ampia della precedente (il che garantirà una migliore fruibilità dell’opera) e con una migliore illuminazione. La sala in questione è la numero 35, al secondo piano del museo, poco oltre la sala in cui il Tondo Doni è rimasto per oltre 60 anni fino ad oggi.

Ai lati del bellissimo Tondo, opere di Francesco Granacci, amico di Michelangelo, e di altri artisti come  Fra’ Bartolomeo, Mariotto Albertinelli, Andrea del Sarto e il Franciabigio che dominarono la pittura dei primi anni del ‘500. Colpisce infine, proprio al centro della sala, la scultura ellenistica dell’Arianna Dormiente.

Questo è solo l’ultimo dei cambiamenti all’interno degli Uffizi: i lavori, iniziati ormai molti anni fa, intendono ampliare la superficie dai 6.000 metri quadri circa attuali ad oltre 12.000 rendendo così fruibili molte opere che ancora giacciono nei depositi e rendendo gli Uffizi un museo con niente da invidiare al Louvre o alla National Gallery, verrà inoltre allestito un ristorante e molte delle sale del pian terreno, ora riservate all’accoglienza, accoglieranno una ricca collezione di arazzi.

By | 2013-02-02T00:00:00+00:00 febbraio 2nd, 2013|Eventi, Firenze news|0 Comments


By browsing the site you accept the use of cookies. Informations

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close